Penelope

Sedute
Penelope


Penelope Sedute



Nel 1982 il designer Charles Pollock creò con Penelope un vero classico del design. Probabilmente gli appassionati di arte avranno drizzato le orecchie nel sentire questo nome: Pollock, infatti,  è il fratello del pittore Jackson Pollock. L'Americano progettò per Castelli un design rivoluzionario, tecnico e formale: un basamento a slitta in filo d'acciaio sostiene un sedile permeabile all'aria che consiste in una rete di filo d'acciaio rivestita da resina sintetica. L'effetto elastico del basamento è sottolineato da un tubo integrale in poliuretano che funge da ammortizzatore. I rivestimenti dei braccioli costituiti dallo stesso materiale offrono un ulteriore comfort. Con Penelope, Pollock ha tradotto in realtà una nuova forma di sedile. Ecco perchè questo intramontabile classico gode ancora di fama nel mondo dell'odierno design.

Italian Design
Il design italiano simboleggia la creatività estetica ed ha raggiunto il culmine negli anni '60 e '70: un numero incredibile di idee e prodotti iniziarono la loro marcia trionfale attorno al mondo.  Ed ancora oggi, quando si parla di design e di voglia di sperimentare,  si fa subito riferimento all'Italia. Industriali pronti a rischiare, architetti ribelli e d'avanguardia nonchè i nuovi materiali e le tecnologie di prodotto divennero focolai per un unico impulso innovativo. Si dava inizio ad un nuovo corso culturale ed economico. Improvvisamente l'Italia era diventata la Mecca del design, liberandolo così dal suo mero funzionalismo ed aprendo la strada al divertimento, alla provocazione ed ai colori.
Spesso, il design italiano viene associato erroneamente soltanto alla passione, ad uno stile di vita e quindi la grande efficienza e la notevole domanda di prodotti "made in Italy" vengono spesso ignorate. 

Charles Pollock
Charles Pollock

Charles Pollock è nato negli Stati Uniti a Philadelphia nel 1930. Ha studiato presso il Cass Technical College di Detroit dal 1944 al 1949. Vinse una borsa di studio per il Pratt Institute of Design e concluse i suoi studi con un Bachelor of Art.

Prima lavora con George Nelson e successivamente con il team design di Knoll. La numero 657 ricevette così ampi consensi da spingere il designer a svilupparla ulteriormente e giungere a creare la famosa Pollock Chair, la sedia per ufficio direzionale più venduta di tutti i tempi. La Pollock chair fu presentata nel 1965 e ad oggi può vantare un posto di onore nel museo Louvre di Parigi.

Nel 1982 Charles Pollock ha progettato la pluripremiata sedia Penelope per Castelli.

Muore a 83 anni nel suo studio di New York a causa di un tragico incidente.